sabato 30 gennaio 2010

Paul Apple presenta Sergio Endrigo

Sergio Endrigo nasce a Pola, oggigiorno città Croata, il 15 giugno 1933. Il suo debutto fu nel 1959 con i due brani Arrivederci e Nuvola per due. Del ’62 è la canzone IO CHE AMO SOLO TE



successo che poi venne anche cantato da Mina, Ornella Vanoni, Gino Paoli, Enzo Jannnacci, Caludio Baglioni, FiorellaMannoia ed altri. In quell’anno uscì il suo primo LP da solita dal titolo Sergio Enrdrigo con altre canzoni come Vecchia balera, La periferia, Il soldato di Napoleone, Aria di neve, ecc. L’anno dopo uscì il suo secondo LP intitolato Endrigo mentre nel ’65 uscì uno dei suoi brani più famosi TE LO LEGGO NEGLI OCCHI



anche questa ripresa poi da Dino, Giorgio Gaber e Franco Battiato. Nello stesso anno uscì Teresa, brano censurato dalla RAI in quanto raccontava la storia di una ragazza ormai non più vergine.
Nel 1966 il debutto al Festival di Sanremo con Adesso si, lo stesso anno uscì un suo nuovo LP sempre intitolato Endrigo. In quell’anno partecipa anche a Canzone per te ed all’Eurofestival.
Uscì un ulteriore LP di quell’anno, di nuovo intitolato Endrigo.Nel ’69 arriva secondo al Festival cantando con Mary Hopkin LONTANO DAGLI OCCHI



l’anno dopo, sempre a Sanremo, arriva terzo cantando con Iva Zanicchi L’arca di Noè. Negli anno successivi scrisse, compose e cantore molte canzoni e spettacoli per bambini, la sua canzone più famosa del genere fu Ci vuole un fiore.


Powered by Wikipedia

mercoledì 27 gennaio 2010

Heidi, il dentifricio ed il nulla






Heidi e il dentifricio


[Rumore spazzolino]
H: Bravo nonno che ti prendi cura della tua igiene orale
N:[Verso]
H: Tra poco me li lavo anch’io
N: [Verso]
H: Ma prima devo prendermi cura delle mie emorroidi...cavolo, non trovo il tubetto della pomata… scusa nonno, l’hai visto in giro
N:[Verso]
H: Noooo!!! Quello non era il dentrificio, ma nonnino
N: [Verso]

Heidi e il nulla

H: Nonno…
[Effetto eco e vento]

venerdì 22 gennaio 2010

Paul Apple presenta I Giganti

I Giganti vengono fondati nel 1964 d Sergio Papes, Giacomo di Martino e Sergio Di Martino. Nel ’65 si aggiunse Francesco Marsella, detto “Checco”.
Il loro debutto fu la canzone MORIRAI SENZA DI LEI.



Il successo arriva nel 1966 durante il Disco per l’estate dove si posizionano terzi con il brano Tema. L’anno dopo arrivano terzi al Festival di Sanremo con Proposta ed in quell’estate al Cantagiro arrivano sempre terzi coni il brano IO E IL PRESIDENTE,



censurato successivamente dalla RAI per un testo giudicato offensivo verso il Presidente della repubblica italiana.
Dopo la partecipazione a Sanremo nel ’68 con il brano Da bambino cantata con Massimo Ranieri, I Giganti decidono di sciogliersi a causa di alcuni litigi interni, ma a sorpresa due anni dopo ritornano uniti al Cantagiro con la canzone VOGLIO ESSERE UNA SCIMMIA.



L’anno dopo esce il disco Terra in bocca: un concept album venerato dagli amanti del rock progressivo italiano, in qui vengono affrontati i temi della Mafia e del potere della stessa sulla distribuzione dell’acqua. L’ultima apparizione

lunedì 18 gennaio 2010

Heidi, il parcheggio del trattore e la capra





Heidi e il parcheggio


[Rumore di un trattore]
H: Nonno, gira un po’ a destra
N: [Verso]
H: No, ho detto a destra, dai, gira tutto il volante
N: [Verso]
H: Perfetto, adesso vai avanti un po’, su!
N: [Verso]
H: Attento al marciapiede! Fermati quando ti dico di fermarti
N: [Verso]
C: [Rumore]
H: Clara, dammi una mano, mettiti dietro la ruota del trattore, così il nonno vede meglio quanto gli manca al muro
C: [Rumore]
H: Perfetto, nonnino, adesso vai in retro, c’è Clara che ti fa vedere quando fermarti
N: [Verso]
H: No, no, aspetta nonno…nonno…..nonno, fermati, fermati
[Rumore di Clara che viene schiacciata]

Heidi e la capra

H: Nonno, vado a mungere la capretta
N:[Verso]
H: Si ,ho già provato a mungere una volta, non ti preoccupare… capra…capra, vieni qui, dai…ma cavolo, continua a scappare, nonnino, prendi la capra e tienila ferma
N:[Verso]
H: Cavolo, i tuoi acciacchi non ti permettono di prenderla, Clara, provaci tu
C:[Rumore]
H: A già, dimenticavo che sei sulla sedia a rotelle… Peter dai, fammi un favore, prendi la capra che devo mungerla
P:[Fischio]
H: Questa capretta non vuole farsi prendere, Vittorio, tu che sei un esperto, dammi una mano a domare la capra
V: Capra, Capra, Capra, Capra, Capra, Capra, Capra, Capra, Capra, Capra, Capra, Capra, Capra, Capra, Capra, Capra, Capra, Capra, Capra, Capra, Capra, Capra, Capra, Capra, Capra, Capra, Capra, Capra, Capra, Capra

domenica 10 gennaio 2010

Paul Apple presenta Gianni Drudi

La sua carriera inizia negli anni ’80, dove con la canzone La pantera viene conosciuto dal pubblico nazionale in quanto sigla della trasmissione “Girofestival” di Rai Tre. Militerà in Tv locali ed anche sulla terza rete RAI fino al 1991, anno un cui, grazie a Mai dire TV, fortunato programma della Giallappa’s Band, viene conosciuto dal grande pubblico con il tormentone FIKY FIKY.



Nell’album che contiene il successo sono presenti anche altre canzoni goliardiche come L’UCCELLO,



Cuccala
e Tango di Mafalda. Nel 1993 incide, insieme al famoso paroliere Luciano Beretta canzoni del calibro di Come è bello lavarsi e TIRAMISU' LA BANANA CON IL BACIO.



In quegli anni però compone anche canzoni per balli di gruppo come Il ballo del Pinguino, Agguanta la Mela e La tana del re. Nel 1998 esce un suo nuovo album, in cui appare anche una collaborazione con l’amico Bobby Solo con la canzone Vestita di stracci!.




Powered by Wikipedia

domenica 3 gennaio 2010