martedì 18 ottobre 2011

Strane danze

Forse sono troppo bigotto, ma alcune cose non le capisco

mercoledì 14 settembre 2011

I miei nuovi amici di Facebook 32


Ecco alcuni dei miei nuovi amici di Facebook...attenzione!!!Sono veri, cercateli anche voi!!!




Quello Delle Cartine
Uomo Senza Testa
Piccoloaiutante Di Babbonatale
Mela Speziata 
Mano Addams 
Dio Anubi 
Il Simpatico Omicida 
Cannolo Siciliano 
Thomas Turbato 
Monica La Mano Supersonica 
Sindaco Di Legoland 
Vecchio Rincoglionito 
Coatta De Roma 
Nessuno D' Importante 
Fecola di Patate 
Messer Ufotizio 
Messer Piero 
Ormone al Galoppo (L'indomabile) 

domenica 4 settembre 2011

Pootrap: l'acchiappa merda!

POOTRAP!!!!
Un innovativo prodotto direttamente dagli Stati Uniti!!!

venerdì 29 luglio 2011

Landing Fail

Una serie di atterraggi al limite del vomito.
Solo per chi non ha paura di volare.
Enjoy

lunedì 25 luglio 2011

Paul Apple presenta Cristiano Malgioglio, Amadeus e Gerry Scotti

3.0


Giuseppe Cristiano Malgioglio (23 aprile 1950) è un famoso paroliere italiano. Si accorse di lui per primo Fabrizio de Andrè nei primi anni ’70. Nel 1979 esce uno dei suoi più grandi successi Sbucciami



famosissimo brano trash italiano. Il primo grande successo come autore l’ebbe nel 1974 con il primo posto di Iva Zanicchi al Festival di Sanremo 1974, in futuro collaborerà anche con Giuni Russo, Raffaella Carrà, Loretta Goggi, Amanda Lear, Patty Pravo, Rita Pavone, Fred Bongusto, Franco Califano e Pupo. Pochi sanno che Malgioglio vanta 34 album, tra cui l’ultimo “Cara Mina ti scrivo…” è stato inciso nel 2010.



Amedeo Sebastiani, meglio conosciuto come Amadeus nasce a Ravenna il 4 settembre del 1962. Nella sua carriera di cantante ha inciso solo 2 singoli: Tutti al mare del 1992 e Saltellare



del 1991. Ha lavorato ininterrottamente per la radio dal 1987 al 1996, riprendendo poi dal 2008 ad oggi. Il figlio Josè Alberto deve il suo primo nome a Mourinho, ex allenatore dell’Inter, squadra del cuore di Amadeus.


Virginio Scotti detto Gerry nasce a Mirandolo Terme il 7 agosto 1956. Incide alcuni dischi, soprattutto incidendo le canzoni-sigle delle sue trasmissioni televisive. La prima canzone di questa serie fu Smile



del 1987 seguiranno altri 5 singoli : Aiè, Abbattiamoci le mani, Luna Party e Siamo tutti equilibristi entrambe cantate con Cristina D’Avena



Powered By Wikipedia

Il metodo più veloce per rasarsi

lunedì 18 luglio 2011

Paul Apple presenta Pippo Baudo, Nino D'Angelo, Ambra Angiolini

2.0

Pippo Franco, pseudonimo di Franco Pippo è stato cantante e chitarrista in alcuni complessi degli anni 50 tra cui il gruppo de “I pinguini”. Nel 1969 partecipa al Cantagiro e nel 1971, all’interno dell’album Cara Kiri, troviamo il famoso brano Cesso



strutturato su un semplice gioco di parole . Per esempio la strofa ” cesso… di amarti” oppure “feci… un danno a dirti t’amo”. Negli anni successivi scrive canzoni per i più piccini come Mi scappa la pipì papà del 1979. Ultima opera musicale è un brano presentato al Festival di Sanremo 2008, ma non ammesso dalla commissione giudicatrice.

Nino D’Angelo classe 1957, incide il suo primo album ‘A Storia Mia nel 1976. Del 1982 è il suo disco e film ‘Mu jeans e ‘na maglietta, film che tenne testa agli incassi dell’americano Flashdance. Dell’86 la partecipazione al primo Festival di Sanremo con il brano Vai.



Questo venne ignorato dalla critica, ma l’album in cui era contenuto fu uno di quelli con più successo. Nello stesso anno comincia dei tour per tutto il mondo ed una sua canzone Napoli diventa appunto l’inno nazionale della squadre partenopea. Nel 1990 perde entrambi i genitori ed in un momento di malinconia, decide di cambiare look e tagliare il famoso caschetto biondo.



Ambra Angiolini nasce a Roma 22 aprile 1977. A 17 anni esce il suo primo album T’appartengo. L’album vendette oltre 370.000 copie e vinse tre dischi di platino ed uno d’oro. Nell’anno dopo partecipa al Festival con la canzone L’ascensore



Nel 1996 esce il suo secondo disco Angiolini, mentre in Spagna esce il brano Te Pertenezco, che nel 1997 canterà al Festival cileno per artisti internazionali Festival di Vina del Mar. Inciderà un ultimo e terzo album l’anno successivo, unico album ad essere completamente scritto da lei.


Powered By Wikipedia

sabato 9 luglio 2011

Paul Apple presenta Barbara d'Urso, i Karisma e Francesco Salvi

1.0

Barbara d’Urso nacque a Napoli il 7 maggio 1957. Trasferitasi a Milano per tentare la carriera di modella, viene sempre scartata per la sua altezza e la misura troppo abbondante del seno. Decide quindi di buttarsi nel mondo della TV. Debutta nel 1977 a Mediaset, passando poi nel ’79 in RAI. Durante la storia d’amore con Memo Remigi incide il 45 giri Dolceamaro



che venne pubblicato nell’80. Negli anni successivi avrà una storia sentimentale anche con Vasco Rossi


I Krisma è un gruppo New Wave elettronico composto da Christina Moser e Maurizio Arcieri nato nel 1976. Loro però amano definire il loro genere Sexy Sound. Del 1976 la loro prima canzone Amore.



Del 1977 il loro primo album Chinese Restaurant. Durante uno dei loro concerti, influenzati dalle correnti punk-rock del periodo, Maurizio si ferisce volontariamente con una lametta rischiando di perdere un dito. Del 1980 sono però i loro più grandi successi: Many Kisses e Cathode Mamma. Recentemente hanno collaborato col gruppo Subsonica nella canzone Nuova ossessione.


Francesco Salvi classe ’53 ha all’attivo 8 album, 5 Dischi di platino e 7 Dischi d’oro. Il primo album, Megasalvi, è datato 1989 e conteneva la canzone C’è da spostare una macchina



ed Esatto, brano presentato a Sanremo 1989 classificatosi settimo. Partecipa sempre al Festival nel 1990 con il brano A classificandosi quarto. Parteciperà anche nel 1993 con la canzone Dammi 1 bacio. Ultima apparizione al Festival della canzone italiana è nel 1995 con la canzone Statento, che si classificherà quindicesima




Powered By Wikipedia

giovedì 30 giugno 2011

Paul Apple presenta Raffaella Carrà


Al secolo Raffaella Maria Roberta Pelloni nasce il 18 giugno 1943. La data di nascita è conosciuta, ma il luogo è coperto dal mistero: secondo la star lei è nata a Bologna, mentre dal alcune fonti risulta essere nata a Bellaria Igea-Marina. Il suo primo disco è del 1970 col brano Ma che musica maestro



sigla di Canzonissima di quell’anno in cui la Carrà da scandalo per l’ombelico mostrato durante il ballo di apertura dello show. L’anno successivo canterà Tuca Tuca e Chissà se va. La Raffa nazionale si divede tra impegni italiani e spagnoli negli anni successivi, incidendo canzoni dai testi e dai titoli sia in italiano che in spagnolo come ad esempio Maracaibo* e Fiesta



Altra categoria di canzoni sicuramente degne di nota, sono quelle a doppio senso o a sfondo sessuale. Oltre alla già citata Tuca Tuca possiamo ricordare A far l’amore comincia tu (che lascia poco all’immaginazione) , Tanti auguri (con la strofa “Com’è bello far l’amore da Trieste in giu), Luca



(che racconta la storia di un fantomatico ex fidanzato della cantante di cui viene scoperta l’indole gay)



*attenzione!!! A seguito di alcune segnalazione vi informo di un'errore: Maracaibo è cantata di Lu Colombo


Powered By Wikipedia

Lego Gabber